DECIMA EDIZIONE DI "VINI DA TERRE ESTREME" MOGLIANO VENETO (TREVISO) 6/7 NOVEMBRE 2022

IN FASE DI REALIZZAZIONE


Dopo la sospensione dovuta alla pandemia e dopo la tappa di Matera, ritorna a Treviso l’appuntamento con “Vini da Terre Estreme”. .

“Vini da Terre Estreme” rende omaggio a quei vini che – coltivati in aree cosiddette estreme: montagna, forti pendenze, terreni rocciosi, terrazzamenti, gradoni, sabbie, piccole isole – hanno come denominatore comune l’essere frutto di un’agricoltura con origini e storia secolari, tramandata di generazione in generazione, che ha nel Dna la fatica, anch’essa estrema, e la passione che la produce.

“Vini da Terre Estreme” si conferma punto di incontro privilegiato con la migliore tradizione vitivinicola “eroica” italiana e non solo.
Sia i professionisti (distributori, Ho.Re.Ca., media) che gli appassionati wine lovers, avranno l’opportunità, nei due giorni del workshop, di conoscere e degustare la miglior produzione di etichette eroiche, in un percorso ideale che attraversa l’intero Paese: dal Trentino Alto Adige alla Sardegna, dalla Valle d’Aosta all’Isola di Pantelleria, passando per la Valtellina e la Costiera Amalfitana, le Cinque Terre e le pendici dell’Etna, il Friuli, le isole toscane, il Veneto, toccando l’Istria, la Dalmazia, la Serbia.

“Vini da Terre Estreme” per la sua decima edizione che avrà luogo il 6 e 7 Novembre 2022 torna a Villa Braida di Mogliano Veneto (Treviso) dimora storica a pochi chilometri da Venezia, in uno dei più importanti crocevia commerciali tra il Nord Est Italia, Austria e la Slovenia.

Come ormai consuetudine in ogni edizione, l’evento ospiterà al suo interno i “vini eroici” di un Paese estero che quest’anno sarà la Grecia.

Nella settimana che precede “Vini da Terre Estreme” sono programmati micro-eventi, in ristoranti ed enoteche del territorio , per promuovere i vini e le cantine partecipanti all’evento.
Per informazioni info@pilotagreen.it